Vai al contenuto della pagina

Guida

Guida alla navigazioneEnglish version

In questo sito sono pubblicati i dati relativi all’affluenza al voto e ai risultati delle Elezioni politiche e regionali (Lazio e Lombardia) del 4 marzo 2018.

I dati si riferiscono alle comunicazioni pervenute dai comuni, direttamente o tramite le prefetture, e dai consolati, e non devono considerarsi ufficiali. La proclamazione ufficiale dei risultati è prerogativa degli uffici elettorali regionali e circoscrizionali.

Il sito è articolato in tre sezioni, presenti nel menu principale

  • Affluenza e risultati
  • Monitoraggio
  • Reportistica

Ogni sezione è rappresentata combinando i valori di 3 variabili:

  • Tipo elezione: "Camera", "Senato", "Regionali"
  • Area: "Italia", "Estero"
  • Argomento: "Votanti", "Scrutini"

I valori si selezionano cliccando sui corrispondenti bottoni in testa alla pagina che, una volta cliccati, diventano di colore blu.

1. Sezione Affluenza e risultati

In questa sezione i dati sono pubblicati in diretta, in relazione ai diversi livelli territoriali interessati (enti), organizzati in una struttura "ad albero":

  • - l'area Italia è articolata in regione, provincia, comune
  • - l'area Estero è articolata in ripartizione e nazione.

Gli enti si selezionano cliccando la mappa navigabile sulla sinistra della pagina o sui menù a tendina sotto la mappa, oppure digitando il nome, o parte di esso, nella casella di ricerca sopra la mappa.

1.1 Votanti

La rilevazione della percentuale di affluenza dei votanti alle urne, per la Camera e per le Regionali, viene effettuata in 3 orari: alle ore 12, alle ore 19 e alle ore 23 (rilevazione definitiva).
Per il Senato viene effettuata una sola rilevazione, definitiva, alle ore 23.

L'affluenza della Circoscrizione Estero è rilevata contestualmente allo scrutinio.

La percentuale definitiva di affluenza delle elezioni precedenti viene pubblicata nella stessa tabella dei dati contestualmente alla comunicazione all’ultima rilevazione.
Le rilevazioni sull'affluenza ai diversi orari delle precedenti elezioni sono consultabili nella sezione Reportistica.

1.2 Scrutini

Dalle ore 23 di domenica 4 marzo è possibile consultare i dati sull’andamento degli scrutini, che iniziano con lo spoglio delle schede del Senato, per proseguire con quelle della Camera. Gli scrutini per le regionali iniziano alle ore 14 di lunedì 5 marzo.

Anche per gli scrutini, gli enti sono organizzati in una struttura territoriale "ad albero":

  • Per il Senato:
  • Italia
  • Circoscrizione (Regione)
  • Collegio plurinominale
  • Collegio uninominale
  • Collegio/Comune (comune o parte di esso che appartiene al solo collegio "padre". E' il livello minimo di disaggregazione del dato)
  • Estero
  • Ripartizione
  • Nazione
  • Per la Camera:
  • Italia
  • Circoscrizione
  • Collegio plurinominale (denominato con nome della circoscrizione e numero progressivo)
  • Collegio uninominale
  • Collegio/Comune (comune o parte di esso che appartiene al solo collegio "padre". E' il livello minimo di disaggregazione del dato)
  • Estero
  • Ripartizione
  • Nazione
  • Per le Regionali:
  • Regione
  • Circoscrizione (Provincia)
  • Comune

I dati sono consultabili attraverso la doppia funzionalità Risultati/Elenchi, dopo aver selezionato l’ente con le modalità indicate al punto 1.

1.2.1 Camera e Senato

Dal riepilogo per l’area Italia relativo a Camera e Senato è escluso il collegio uninominale della Valle d’Aosta, il cui sistema di elezione è regolato da una normativa specifica.

La tabella Risultati riporta, per ogni ente selezionato:

  • il numero delle sezioni pervenute (scrutinate) sul totale;
  • il numero di collegi uninominali per i quali sono pervenute tutte le sezioni;
  • nella riga dei candidati uninominali:
    • il nome del candidato uninominale (livello collegio/comune e collegio uninominale) o la dicitura "Candidati uninominali" (livello nazione, circoscrizione e collegio plurinominale) che comprende il gruppo di candidati uninominali della lista/e o coalizione collegata/e;
    • l'indicazione del candidato eletto (livello collegio uninominale), i voti e le percentuali;
    • i seggi uninominali ottenuti dalla coalizione (livello Italia, circoscrizione e collegio plurinominale), sommati man mano che chiudono i singoli collegi uninominali;
  • nelle righe delle liste (parte proporzionale):
    • contrassegno e denominazione della lista, i voti diretti (a livello collegio/comune e collegio uninominale a sezioni aperte), le cifre elettorali (a livello collegio uninominale a sezioni chiuse, collegio plurinominale, circoscrizione e Italia), le percentuali;
    • i seggi proporzionali (a sezioni definitive, ai livelli collegio plurinominale, circoscrizione e Italia);
    • l’elenco dei candidati di lista con l’eventuale indicazione degli eletti (a livello collegio plurinominale), cliccando sul nome della lista.

I voti diretti sono quelli espressi dall'elettore per la lista; per pro-quota si intende il numero di voti che che vengono attribuiti alle liste in virtù dei voti espressi per il solo candidato uninominale collegato.
Sommando i voti diretti e il pro-quota si ottiene la cifra elettorale di lista a livello di collegio uninominale, che viene calcolata quando sono pervenute tutte le sezioni del collegio uninominale stesso, e riportata nei riepiloghi di livello superiore.

1.2.2 Scrutini Regionali

La tabella Risultati riporta, per ogni ente selezionato:

  • il numero delle sezioni pervenute su quelle totali;
  • nella riga del candidato Presidente:
    • il nome del candidato presidente;
    • l'indicazione se è stato eletto (a livello regione);
    • i voti e le percentuali;
  • nelle righe delle liste:
    • contrassegno e denominazione delle lista, i voti e le percentuali;
    • i seggi (a sezioni definitive, ai livelli circoscrizione e regione);
    • l'elenco dei candidati di lista, le preferenze e l'eventuale indicazione degli eletti (al livello circoscrizione), cliccando sul contrassegno o sul nome della lista.

2. Sezione Monitoraggio

In questa sezione è possibile visualizzare gli ultimi enti pervenuti, nei quali sono state scrutinate tutte le sezioni, e gli enti ancora a sezioni aperte.

3. Sezione Reportistica

In questa sezione vengono riportati i dati sull’affluenza ai diversi orari di rilevazione e altri documenti e informazioni relativi alle elezioni 2018.
I dati sulle elezioni precedenti sono consultabili nell' Archivio storico delle elezioni, al quale si accede dal menu.